biscottini di pasqua e pasquetta

Bentornati alle ricette di Zenzero&Cannella!
Per condividere la Pasqua quest’anno vi propongo dei golosissimi biscottini di pasta frolla alla vaniglia decorati con tante allegre glasse colorate!

Potete preparare l’impasto anche uno/due giorni prima e lasciarlo riposare in frigo fino al momento di utilizzarlo, e scegliere i taglia biscotti tipici di questo periodo: a forma di uovo di pasqua, fiore, pulcino, coniglietto ecc.

Decorare i biscottini anche con i bambini piccoli renderà queste giornate un bellissimo e festoso momento di famiglia, e se volete anche una nuova tradizione da ripetere ogni anno!

INGREDIENTI (per circa 2 teglie)
280 gr farina debole o tipo ’00’
2 tuorli
100 gr zucchero a velo
200 gr burro freddo a piccoli tocchetti
1/3 bacca di vaniglia

Per la glassa:
1 albume d’uovo(circa 35gr)
230 gr zucchero a velo
1-2 gocce succo di limone

Vi serviranno inoltre:
– Uno sbattitore elettrico
– Cutter biscotti pasquali
– Coloranti alimentari in gel o pasta
– Sac a poche usa e getta
– Beccucci a punta rotonda piccoli

Preparare la frolla con il metodo sabbiato: versare la farina e il burro freddo a tocchetti nella ciotola della planetaria e con il gancio ridurre in briciole (oppure sbriciolare a mano il burro dentro la farina con la punta delle dita).
Unire lo zucchero a velo e di seguito i tuorli e la vaniglia e lavorare fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

Coprire con pellicola alimentare e lasciar riposare un’ora almeno in frigo.
Preparare la glassa sbattendo l’albume con lo sbattitore elettrico e aggiungendo prima limone poi molto gradualmente lo zucchero a velo. Montare fino ad ottenere un composto compatto e denso, ci vorrà no minimo 5 minuti a media velocità .
Dividere la glassa in 3/4 ciotoline e aggiungere i colorati, quindi preparare ognuna sacca poche con un colore diverso.

Riprendere la base dei biscotti, stendere di uno spessore di almeno 3/4 mm e ritagliare con i cutter.


Cuocere in teglia rivestita con carta forno a 175°C 15 minuti circa o fino a doratura.
Lasciati raffreddare completamente prima di decorare a piacere.
Lasciar asciugare la glassa e gustare i biscottini.

Alla prossima ricetta
Chiara Castellucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *