Maionese di ceci

Bentornati alle ricette di Zenzero&Cannella!

Oggi prepareremo una versione molto particolare di maionese vegana utilizzando i ceci, ottima e saporita fonte proteica vegetale!

Questa salsa si rivelerà fantastica per accompagnare hamburgers, panini farciti, uova sode, tramezzini, addirittura roast beef o vitello…insomma una maionese leggerissima, appetitosa ed universale anche per vegani e per chiunque non gradisca il sapore delle uova.

Provatela subito, si prepara in pochi minuti!

INGREDIENTI:

300 gr ceci che avrete lessato e sgocciolato oppure in scatola(scegliete sempre quelli cotti a vapore!!) 

3 cucchiai succo limone fresco

7 cucchiai circa olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe a piacere 

Vi serviranno inoltre:

-un piccolo robot o tritatutto da cucina

-un minipimer ad immersione

N.B. L’IDEA FURBA!

una volta pronta potete aromatizzare la maionese di ceci con le spezie od erbe aromatiche che più vi piacciono: es.paprika dolce affumicata, origano, basilico,ecc.

PREPARAZIONE

Mettere i ceci, il succo di limone e due cucchiai di olio in un robot da cucina. Azionare fino a e ridurre i ceci in un composto piuttosto fine ed omogeneo. Se lo ritenete necessario per raggiungere la consistenza indicata aggiungere un cucchiaio di acqua alla volta ma attenzione: il composto deve restare piuttosto denso e sodo!

Regolare di sale e pepe a piacere e trasferire il composto di ceci nel bicchiere alto di un minipimer.

A questo punto iniziare ad emulsionare il composto con il minipimer tenendo leggermente inclinato il bicchiere ed aggiungendo gradualmente l’olio rimasto.

Il movimento con il minipimer deve andare dal basso verso l’alto e viceversa, a creare una emulsione corposa, liscia e densa.

Ci vorranno alcuni minuti per ottenere una strepitosa salsa spumosa e saporita!

A questo punto lasciare la maionese nel bicchiere, coprire con pellicola alimentare e lasciar riposare in frigo almeno un’ora prima di utilizzare.

Personalizzare la maionese di ceci con le spezie od erbe aromatiche che più vi piacciono!

Alla prossima ricetta

Chiara Castellucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *